REGIONE LOMBARDIAPROGRAMMA REGIONALE FESR 2021-2027ASSE 1 – “UN’EUROPA PIÙ COMPETITIVA E INTELLIGENTE “INVESTIMENTI – LINEA SVILUPPO AZIENDALE”

Scadenza
Settori
Tipologia beneficiario

Finalità

La misura di Regione Lombardia “Investimenti – Linea Sviluppo Aziendale” è attivata nell’ambito dell’Azione 1.3.3. “Sostegno agli investimenti delle PMI”, Obiettivo specifico 1.3 “Rafforzare la crescita sostenibile e la competitività delle PMI e la creazione di posti di lavoro nelle PMI, anche grazie agli investimenti produttivi” dell’Asse 1 “Un’Europa più competitiva e intelligente” del Programma Regionale FESR 2021-2027 di Regione Lombardia.

Beneficiari

Possono presentare domanda di partecipazione al presente bando, le PMI come definite in possesso dei seguenti requisiti:
a) siano già regolarmente costituite, iscritte e attive nel Registro delle Imprese con almeno due bilanci depositati;
b) abbiano una Sede operativa oggetto del Progetto in Lombardia alla data di presentazione della domanda o costituiscano una Sede operativa in Lombardia entro e non oltre il momento della concessione dell’Agevolazione;
c) rientrino nella classificazione da 1 a 10 secondo la metodologia di Credit Scoring;

Dotazione finanziaria

€ 115.000.000,00 così suddivisa:

• 69 milioni di euro su risorse PR FESR 2021-2027 (Fondo di Garanzia);
• 46 milioni di euro su risorse PR FESR 2021-2027 (Contributo)

Caratteristiche dell'agevolazione

a) Garanzia regionale gratuita su un Finanziamento a medio-lungo termine erogato dai Soggetti finanziatori e finalizzato ad ottenere le risorse finanziarie necessarie per l’investimento;
b) un Contributo

 

Area intervento Regime d’aiuto Contributo massimo Micro e Piccole Imprese Contributo massimo Medie Imprese Contributo massimo MidCap
Area 1 – Sviluppo aziendale Lombardi a Aiuti “de minimis” 15% 15% 15%
Aiuti agli investimenti (art. 17 GBER) 15% 15% 15%
Area 2 – Sviluppo Aziendale aree aiuti a finalità regionale Aiuti a finalità regionale (art. 14 GBER) Zona criterio 1 aree mappate nelle provincie di PV, LO, CO, SO 30% (di cui 20% maggiorazione PMI) 20% (di cui 10% maggiorazione PMI ) 10%
Zona criterio 5 aree mappate nelle provincie di MN e CR 25% (di cui 20% maggiorazione PMI) 15% (di cui 10% maggiorazione PMI) 5%

Spese ammissibili

€ 10.000,00 – € 3.000.000,00

Intensità del contributo

a) acquisto e installazione di macchinari, impianti di produzione, attrezzature, hardware e arredi, necessari per il conseguimento delle finalità progettuali;
b) acquisto di software e licenze d’uso software; i costi per servizi software di tipo cloud e saas e simili per un periodo non superiore a 12 mesi di servizio, ammissibili solo nell’ambito dei regimi di aiuto 3.13, de minimis e art.14 del GBER;
c) acquisizione di marchi, brevetti e licenze di produzione;
d) opere murarie, opere di bonifica e impiantistica se direttamente correlate e funzionali all’installazione dei beni di cui alla voce a), nel limite del 20% di tale voce di spesa;

Condividi su

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

Richiedi una consulenza